BLUMARINE SHOW SS2019

   

 

 

Romantic activewear: una contraddizione in termini, quasi un ossimoro. Mescolare spirito atletico e poetico; lycra fluo e chiffon floreale; delicatezza e dinamismo.
La collezione Blumarine Primavera Estate 2019 si snoda attraverso un apparente clash di elementi opposti, che convivono in spericolata armonia, creando nuovi equilibri in accordo con lo spirito del tempo. Un esercizio virtuosistico che riesce a coniugare modernità e tradizione; lusso e coolness; sensualità e disinvoltura utility; tailoring e fluidità iper-femminile.
Leggings in spandex dai colori fluo con elastico logato sono indossati con allure eccentrica sotto impalbabili abiti in chiffon stampato pitone, romantici e femminili come solo Blumarine li sa creare. È lussuosa e cool la ricchezza dei ricami, applicati però su basket t-shirts in tulle color pelle, o su vestaglie da boxe in rete trasparente. È disinvolta l’attitudine delle sahariane tailored, delle tute military cargo con pantaloni carrot-shape, dei blazer dalle spalle over, che rendono la silhouette assertiva e forte, mitigata dalla dolcezza di tessuti lucidi e setosi, morbidi al tatto, soffici e washed.
Materiali impalpabili come lo chiffon e la georgette, classicamente Blumarine, vengono rinnovati dal contrasto con la densità artificiale di paillettes metalliche e martellate, che diventano textures dal glamour favoloso e sensuale. In un gioco spregiudicato, il pvc si alterna al pizzo Chantilly, il denim a trama laminata si accosta a pizzi antichi lavorati al tombolo. Le stampe floreali si stemperano in nuvole aerografate, dissolte in motivi astratti su finissime maglie in viscosa dai colori saturi e pop – arancio, orchidea, turquoise, girasole.
È un romanticismo libero e moderno quello che Blumarine esprime con garbo e ironia, guardando al futuro con gli occhi di una femminilità nuova, dinamica e seducente.

 

BLUMARINE SS 2019

Courtesy Press office Blufin